Altro che resilienza.

Davanti alle difficoltà l'imprenditore non si piega alle cause esogene ma reagisce e crea condizioni diverse per affrontare il disagio.

Un ricetta per molti ma non per tutti, almeno per quelli che in tempi cosi duri hanno ancora il coraggio di guardare lontano, creare condizioni alternative, essere pronti a mettere in discussione se stessi prima e il proprio modello di business dopo.