Come preparare la valigia per una vacanza? Ecco alcuni utili consigli.

Da quando tempo aspettavi il momento delle vacanze?

Magari hai contato i giorni che ti separavano da quel traguardo tanto atteso, poi in tutta fretta, la sera prima, hai preparato le valigie.

Una volta arrivato a destinazione, ti sei accorto che mancava qualcosa...

Questo perché non hai riflettuto meglio su cosa portare e soprattutto non hai dedicato il tempo  necessario nella preparazione.

 

Vediamo insieme alcuni semplici consigli da seguire per preparare una valigia perfetta per una vacanza senza preoccupazioni.

come preparare la valigia

Non preparare la valigia all’ultimo momento

Il primo accorgimento che devi avere è quello di non preparare la valigia il giorno prima della partenza.

Questo è necessario se vuoi evitare di dimenticare qualcosa.

Sistema un paio di sedie su cui appoggiare la valigia aperta e inserisci innanzitutto le cose di primaria importanza.

come preparare una valigiaCerca di organizzare il bagaglio in modo tale che non sia troppo pesante, per cui prepara degli outfit semplici che ben si abbinino tra loro così da poterli intercambiare. 

Se viaggi in coppia un piccolo accorgimento potrebbe essere quello di sistemare qualcosa nei bagaglio del partner, così da non rischiare di restare senza indumenti in caso di smarrimento di una valigia.

 

Questo è l’unico modo per portare tutto ciò che ti serve, avere il tempo per riflettere bene sul contenuto della tua valigia ed inserire con calma ciò che ti viene in mente di volta in volta e che all’ultimo momento scorderesti certamente.

Raccogli informazioni utili

Dopo aver deciso la meta, ricerca tutte le informazioni utili sulla tua vacanza.

Innanzitutto cerca di comprendere il clima che caratterizza il luogo, e poi se sono presenti particolari insetti o animali che possono creare problemi di salute come le reazioni allergiche.

In questo sistema puoi organizzare la tua valigia sia sulla base del clima, portandoti i vestiti adatti, sia sulla base di eventuali problemi da affrontare.

Un’allergia può essere evitata o la si può prevenire grazie ad alcuni specifici medicinali oppure con alcuni prodotti o accorgimenti che in questo articolo vedremo nel dettaglio.

Il bagaglio non deve essere superiore alle necessità per evitare di caricarti di elementi inutili.

Che cosa prevede la tua vacanza?

Le vacanze, oggi, sono sempre ben organizzate e ricche di impegni giornalieri, per cui è importante non farsi trovare impreparati.

La tua destinazione ad esempio è il mare o la montagna?

Anche questo può fare la differenza nell’organizzazione del bagaglio.

Se sono previste escursioni, uscite particolari, attività sottomarine o passeggiate sulla neve, puoi sapere con precisione quali indumenti o accessori portare con te per non essere sprovvisto di qualcosa in alcune situazioni.

Fai una cernita

come preparare la valigia per un weekendUn aspetto che non devi trascurare è fare una distinzione tra ciò che è essenziale e ciò che non lo è.

Tra tutte le cose che puoi portare con te, ce ne sono alcune di cui non puoi assolutamente fare a meno, altre di minore importanza.

Ricorda, dunque, di sistemare nel bagaglio a mano tutto ciò che è essenziale come medicinali, documenti o oggetti preziosi.

Ricorda che nel bagaglio a mano in aereo non puoi portare alcuni prodotti, vedi questa lista

Conosci te stesso: se hai esigenze particolari non dimenticare alcuni prodotti!

Nessuno si conosce bene come se stesso...

per cui se sei soggetto a particolari allergie, magari relative ad acari, non rischiare di rovinarti la vacanza e porta con te tutto il necessario.

Leggi anche: Come trovare il giusto hotel se soffri di allergie

 

Per esempio in commercio sono disponibili molti prodotti monouso e biodegradabili come federe, lenzuola, accappatoi e asciugamani facili da trasportare in valigia e che sono di grandissimo aiuto una volta giunti a destinazione.

Per quanto l’igiene dell'hotel  possa essere molto accurata, le accortezze non sono mai sufficienti e la biancheria è un aspetto delicato. Questo tipo di biancheria biodegradabile è testata proprio per rispondere ad esigenze specifiche ed evitare spiacevoli inconvenienti durante il pernottamento in camera.

Particolari accortezze

Le valigie devono essere adeguatamente sistemate sia nell’organizzazione, per guadagnare spazio all'interno, sia nel contenuto per evitare brutte sorprese in aereoporto.

Ricorda che sia per il bagaglio a mano, sia per quello a stiva, ci sono delle limitazioni di peso.

Lascia libero un po’ di spazio in valigia nel caso di acquisti di souvenir tipici del luogo. Ma attenzione perché in alcuni aereoporti è vietato esportare certi tipi di prodotti, soprattutto alimentari: meglio informarsi preventivamente ed evitare brutte sorprese.

Short list di cose necessarie

Per aiutarti nella preparazione della valigia, abbiamo preparato una short list delle cose di cui non puoi fare a meno.


Ricorda di mettere nella valigia:
- biglietti e prenotazioni;
- medicine;
- tessera sanitaria;
- documenti;
- cambio completo di vestiti;
- disinfettante per le mani o salviette umidificate;
- smartphone e relativo caricabatterie;
- bottiglietta d'acqua;
- carte di credito e bancomat;
- soldi contanti;
- un maglioncino o una sciarpa per l’aria condizionata;

Infine non dimenticare di divertirti...

Buon viaggio!