Skip to content

I nostri consigli per scegliere l’hotel perfetto per una vacanza

Quale hotel scegliere quando si programma una vacanza?

A questa domanda potrebbe essere difficile rispondere se non si valutano una serie di elementi.

L’itinerario, i servizi offerti, la parte economica e l’igiene di una struttura possono fare la differenza tra una vacanza da sogno o una da dimenticare.

Navigando in rete e seguendo alcuni suggerimenti è possibile trovare una serie di soluzioni più o meno interessanti in base ai propri desideri.

Scopriamo insieme i principali punti da tenere in considerazione...

Come scegliere hotel

Come scegliere l’hotel migliore in base all’itinerario

La scelta dell’hotel deve essere fatta partendo ovviamente dalla destinazione finale.

Indipendentemente dalla meta è importante valutare il percorso da compiere e la struttura di riferimento deve essere facilmente raggiungibile e adeguatamente collegata.

Per evitare di spostarsi continuamente con i propri mezzi o fare delle estenuanti camminate a piedi, è utile individuare l’hotel che abbia un buon collegamento con pullman, metropolitane, stazione del treno o autobus.

 

Se invece lo scopo del viaggio è quello di spostarsi a piedi va studiato un itinerario preciso che consenta di avere la massima organizzazione per rispettare una tabella di marcia precisa.

In questo caso l’hotel deve essere vicino alle principali attrazioni della località, siano esse di natura artistica, culturale o ambientale.


Infine, chi decide di fare una vacanza immerso nella natura dedicandosi anche ad attività sportive, dovrà scegliere un hotel che presenti nei paraggi delle aree verdi dove poter fare jogging o piste ciclabili per delle passeggiate in bicicletta.

Tempo di soggiorno

Come scegliere l’hotel in base al tempo di soggiorno?

Anche la durata della vacanza influisce sulla scelta della struttura di destinazione.

Un hotel sprovvisto di determinate caratteristiche, infatti, potrebbe non essere adeguato in base alla permanenza.

Chi decide di effettuare una breve vacanza può infatti preferire un B&B o un hotel con solo servizio di prima colazione, invece chi preferisce rimanere per un tempo più lungo, dovrebbe optare per un albergo che presenti anche il servizio ristorante.

Caratteristiche dell’hotel

quale hotel scegliereOgni hotel ha determinate caratteristiche da non sottovalutare nella programmazione della vacanza

 

Chi desidera portare con sé il proprio amico a quattro zampe deve informarsi presso le varie strutture in merito alla possibilità di accogliere animali ed eventualmente quali sono i servizi offerti per essi come, per esempio, dog sitter quando si ha intenzione di effettuare un’escursione senza di loro.

Leggi anche: Perché scegliere un hotel pet friendly

 

Chi desidera immergersi nel relax più totale, invece, deve preferire un hotel dotato di una serie di comfort come piscina, Spa, massaggi e molto altro ancora.

 

Se si ama fare una vacanza all’insegna della buona tavola si dovrebbe optare per una struttura che offra un servizio ristorante rinomato, mentre per chi preferisce un soggiorno sportivo ci sono una serie di hotel che mettono a disposizione dei propri clienti palestre, biciclette e attrezzi di ogni tipo.

Valutare l’igiene di un hotel

hotel allergia acariUna volta individuata la destinazione della vacanza occorre valutare il livello d’igiene della struttura e se ha cuore il benessere delle persone anche di quelle più sensibili a determinati fattori.

 

Chi soffre di allergie particolari, infatti, potrebbe vedere rovinato il proprio soggiorno con problemi come starnuti continui, lacrimazioni ma anche difficoltà respiratorie importanti.

In questo caso è bene informarsi se le strutture preferite hanno un sistema di sanificazione certificato e che magari siano dotate di stanze dedicate dove vengono effettuati dei trattamenti costanti di igienizzazione.

 

Questi possono infatti scongiurare qualsiasi tipo di rischio e diminuiscono l’effetto negativo che alcuni allergeni hanno sull’organismo.

Tra le varie cose di cui informarsi presso la struttura si ha quella del rispetto di una corretta procedura di cleaning che impone anche una sanitizzazione totale soprattutto nelle camere da letto dove, per natura, si hanno i maggiori rischi di allergie.

Occorre inoltre chiedere ai responsabili della manutenzione quando è avvenuta l’ultima bonifica dei sistemi di ventilazione dove possono essere presenti micro organismi causa di acutizzazione delle allergie, oppure chiedere se è stato effettuato un trattamento di sanificazione dell'aria all'interno della stanza per eliminare batteri, odori e allergeni.

Il fattore economico

Prima di fare qualsiasi scelta è obbligatorio valutare il budget da destinare alla vacanza.

Le strutture che offrono molti servizi sono infatti più costose rispetto ad altre, anche il periodo influisce molto sul costo finale.

Se lo scopo della vacanza è quello di sciare, per esempio, è bene evitare i periodi di alta stagione e scegliere mesi invernali come per esempio febbraio dove la neve è ancora presente sulle piste ma la spesa del soggiorno in hotel è nettamente inferiore rispetto alla settimana bianca a Natale.

Oltre a questo occorre considerare che cosa è compreso nel prezzo giornaliero della struttura. Alcuni hotel, infatti, prevedono pacchetti comprensivi di tutti i servizi, invece altri hanno dei singoli costi aggiuntivi per ognuno di essi.

Valutare le varie opinioni e recensioni

Nel web ci sono tantissimi siti che permettono agli utenti di valutare alcuni hotels sulla base di recensioni e opinioni lasciate dai vari clienti.

Nonostante questo sia comunque molto soggettivo è importante chiedere consiglio a chi ha già soggiornato in una determinata struttura.

Grazie ai consigli di altri vacanzieri sarà infatti possibile valutare al meglio tutti gli elementi appena elencati senza nessun condizionamento.

Chi ha già vissuto un’esperienza analoga potrà dire in modo oggettivo se l’hotel è ben collegato, se il ristorante è all’altezza e se i servizi garantiti sono di qualità.

Le recensioni con foto realizzate dagli utenti, sono inoltre molto utili per verificare lo stato di salute e di igiene della struttura, per non trovare cattive sorprese all’arrivo.